Avvisi

17 Gennaio 2023

AVVISO al pubblico – Richiesta passi carrabili

Il Passo Carrabile è un accesso privato su pubblica via. Ai sensi del Codice della Strada e del Regolamento di Attuazione il Passo Carrabile è definito come “l’accesso ad un’area laterale idonea allo stazionamento di uno o più veicoli”.

La costruzione di nuovi passi carrabili è autorizzata dall’ente proprietario della strada nel rispetto del Codice della Strada e della normativa edilizia e urbanistica vigente.
Ai sensi dell’art. 22 del Codice della Strada, “gli accessi o le diramazioni già esistenti, ove sprovvisti di autorizzazione, devono essere regolarizzati… Chiunque mantiene in esercizio accessi preesistenti privi di autorizzazione, è soggetto al pagamento di una sanzione amministrativa pecuniaria oltre alla sanzione accessoria dell’obbligo del rispristino dei luoghi… La sanzione accessoria non si applica se le opere effettuate possono essere regolarizzate mediante autorizzazione successiva. Il rilascio di questa non esime dall’obbligo di pagamento della sanzione amministrativa pecuniaria.”

Tipologie
  1. Passo Carrabile con opere, cioè ingresso da strada urbana situata all’interno del perimetro centro abitato, con modifica del marciapiede o del piano stradale intesa a facilitare l’accesso dei veicoli alla proprietà privata. Nella zona antistante vige il divieto di sosta con l’obbligo di segnalarlo con apposito cartello. E’ soggetto al pagamento del Canone Annuo;
  2. Passo Carrabile a raso, cioè ingresso da strada urbana situata all’interno del perimetro del centro abitato, posto a filo con il manto stradale e in ogni caso quando manchi un opera visibile che renda concreta l’occupazione e certa la superficie sottratta all’uso pubblico. Non è soggetto al pagamento del Canone Annuo. In caso di richiesta facoltativa di segnalare il divieto di sosta con apposito cartello è invece dovuto il pagamento del Canone Annuo;
  3. Accesso Carrabile a raso, cioè ingresso da strada fuori dal perimetro del centro abitato, posto a filo con il manto stradale. Non è soggetto al pagamento del Canone Annuo.

A chi si rivolge

Le domande possono essere inoltrate solo dal proprietario dell’immobile e non da affittuari o titolari di altri diritti simili.

Nel caso di proprietà condominiali, le domande possono essere inoltrate dall’amministratore dell’immobile interessato. Tuttavia se i proprietari sono meno di nove e non hanno l’amministratore, il passo carrabile deve essere chiesto da uno dei proprietari (non da tutti).

Si precisa, inoltre, che la concessione per passi carrabili può essere rilasciata nei casi di effettivo accesso con veicoli ad autorimesse, stabilimenti industriali, artigianali ed aree di parcheggio in genere. 
Quindi non può essere concessa alcuna autorizzazione nel caso si tratti di richieste fronteggianti negozi o limitate a necessità di carico e scarico.

L’istanza deve essere presentata o inviata all’Ufficio Protocollo del Comune di Sarconi, utilizzando l’apposito Modello, di cui in calce:

AVVISO al pubblico – Richiesta passi carrabili

Chi ci visita

Ultimi articoli

Lavori pubblici e Bandi 27 Gennaio 2023

Avviso pubblico per la presentazione di manifestazione di interesse per partecipare alla selezione per individuazione di operatori economici per affidamento servizi di ingegneria e architettura

Il comune di Sarconi intende acquisire la manifestazione di interesse da parte di operatori economici interessati a partecipare alla procedura per l’affidamento di Servizi attinenti all’Architettura e all’Ingegneria per i lavori di “Riqualificazione energetica della palestra a servizio della scuola elementare e media“.

Avvisi 25 Gennaio 2023

Convocazione Consiglio Comunale – (oggi 25 gennaio 2023)

Si dà avviso che il Consiglio Comunale è convocato, in seduta ordinaria ed in 1^ convocazione per il giorno 25/01/2023 alle ore 17,30 ed in 2^ convocazione alle ore 18,30 del 26/01/2023, presso l’Aula Consiliare in Piazza Municipio 11, per la trattazione dei seguenti argomenti: 1.

Avvisi 22 Gennaio 2023

Ordinanza chiusura Scuole causa neve per lunedì 23 gennaio

IL SINDACOVISTE le avverse condizioni meteo che hanno fatto accumulare neve nel territorio comunale e delle condizioni delle strade comunali che non consentono lo svolgimento in sicurezza del servizio scuolabus e nonché il raggiungimento della struttura scolastica senza condizioni di rischio per alunni e docenti, si ritiene opportuno provvedere alla chiusura delle scuole di ogni ordine e grado presenti nel Comune di Sarconi.

torna all'inizio del contenuto
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com