Eventi

1 Dicembre 2022

In pensione il dipendente Gerardo Tempone: gli auguri dell’amministrazione e dei colleghi

Dopo oltre 40 anni di servizio, il dipendente dell’Ufficio Anagrafe e Stato civile del Comune di Sarconi, Gerardo Tempone, ha raggiunto i requisiti per la meritata pensione. L’amministrazione, coi dipendenti comunali, ha voluto renderle il dovuto omaggio, al termine della seduta del Consiglio comunale, con una sobria cerimonia.

Il sindaco Giovanni Tempone, a nome dei sarconesi ha voluto consegnarle una targa come gesto di gratitudine per l’impeccabile servizio svolto a favore della comunità nei suoi oltre 40 anni di attività.

Il suo posto è già stato coperto con l’inserimento di una nuova dipendente, Valentina Cortazzo.

Leggi di seguito il discorso del Sindaco.

“1980-2022 sono circa 42 gli anni di servizio continuativo del nostro dipendente comunale Gerardo Tempone. Oggi un pezzo di storia del Municipio di Sarconi va i in pensione. Dopo 42 anni di continuato servizio, lascerai il suo posto, salutando i tuoi colleghi e gli amministratori. In questi 42 anni trascorsi in comune, hai avuto modo di conoscere e collaborare con sei Sindaci un Commissario, tanti segretari e colleghi, con i quali hai sempre mostrato un doveroso rispetto dei ruoli e delle professionalità. Non hai mai fatto mancare il tuo supporto al bene della comunità. Personalmente ti ho conosciuto in questa sala, all’epoca, agli inizi degli anni ottanta, ospitava la biblioteca comunale, di cui tu eri il responsabile, ed io, come tutti i ragazzi di Sarconi, non avendo telefoni e computer, venivo qui a leggere e fare le ricerche per la scuola. La coincidenza ha voluto che nel luogo dove ti ho conosciuto come dipendente ti debba salutare da Sindaco. Veramente non avrei mai pensato una cosa del genere. Ma di questo sono molto contento. Entrato in servizio il 12 Aprile del 1980, hai lasciato il segno nella storia del comune Sarconi e sei stato un punto di riferimento per tutti, sindaci amministratori e dipendenti, e dopo tanti anni di lavoro, arriva anche per te il meritato riposo. Ci mancherai tantissimo perché sei stato e sei una persona seria, puntuale, precisa e sempre disponibile alla collaborazione sia con gli amministratori che con i colleghi, a te va un sentito ringraziamento per il lavoro svolto finora con grande passione e dedizione. Caro Gerardo a nome mio e di tutta l’amministrazione ti diciamo: Grazie per la tua professionalità, Grazie per il senso di responsabilità, Grazie per gli anni trascorsi nel nostro Comune a servizio della nostra comunità. Il lavoro di un dipendente comunale, in una comunità come la nostra, è una vera e propria missione a favore della collettività, e tu l’hai sempre onorata. Una pubblica Amministrazione non è solo burocrazia e atti, ma è fatta di persone il cui contributo professionale e l’esperienza sono fondamentali per la crescita di una Comunità.

Ringraziare in modo ufficiale, e quindi a nome di tutti, una persona che per tanti anni ha lavorato in questo Comune è doveroso, perché i dipendenti comunali consentono alla complessa macchina amministrativa di funzionare e di erogare i servizi attesi dalla cittadinanza, ma anche perché è un gesto che contribuisce a tenere in vita il senso di comunità. Tu Gerardo hai fatto la tua parte, per tanti anni, senza mancare al tuo compito, ed è giusto salutarti e ringraziarti, cogliendo l’occasione per augurarti che il periodo della pensione sia un’occasione di rigenerazione e di una vera vita nuova. Noi tutti, abbiamo pensato di donarti una targa in modo di personalizzare il ricordo, e perché sia davvero qualcosa di bello e gradito che possa rimanere nel tempo, e che faccia capire che abbiamo compreso e apprezzato come hai dato non solo una parte rilevante del tuo tempo, ma tutto te stesso. Il messaggio che vogliamo condividere oggi, con il pensionamento di Gerardo, e che ci pare importante sottolineare, è che siamo una grande squadra e che qui in Municipio non si viene solo per lavorare, ma soprattutto per contribuire a qualcosa di importante che è la vita complessiva della nostra comunità. Tu Gerardo in tutti questi anni, hai fatto parte di una squadra che ha dato un grosso contributo alla crescita del nostro paese, e di questo ti saremo sempre grati e riconoscenti. A nome mio, della giunta e da tutto il personale dell’Amministrazione Comunale un caloroso ringraziamento per tutti questi anni di servizio, ed un buon ritorno alla vita familiare e sociale del tuo paese.”

In pensione il dipendente Gerardo Tempone: gli auguri dell’amministrazione e dei colleghi

Chi ci visita

Ultimi articoli

Lavori pubblici e Bandi 27 Gennaio 2023

Avviso pubblico per la presentazione di manifestazione di interesse per partecipare alla selezione per individuazione di operatori economici per affidamento servizi di ingegneria e architettura

Il comune di Sarconi intende acquisire la manifestazione di interesse da parte di operatori economici interessati a partecipare alla procedura per l’affidamento di Servizi attinenti all’Architettura e all’Ingegneria per i lavori di “Riqualificazione energetica della palestra a servizio della scuola elementare e media“.

Avvisi 25 Gennaio 2023

Convocazione Consiglio Comunale – (oggi 25 gennaio 2023)

Si dà avviso che il Consiglio Comunale è convocato, in seduta ordinaria ed in 1^ convocazione per il giorno 25/01/2023 alle ore 17,30 ed in 2^ convocazione alle ore 18,30 del 26/01/2023, presso l’Aula Consiliare in Piazza Municipio 11, per la trattazione dei seguenti argomenti: 1.

Avvisi 22 Gennaio 2023

Ordinanza chiusura Scuole causa neve per lunedì 23 gennaio

IL SINDACOVISTE le avverse condizioni meteo che hanno fatto accumulare neve nel territorio comunale e delle condizioni delle strade comunali che non consentono lo svolgimento in sicurezza del servizio scuolabus e nonché il raggiungimento della struttura scolastica senza condizioni di rischio per alunni e docenti, si ritiene opportuno provvedere alla chiusura delle scuole di ogni ordine e grado presenti nel Comune di Sarconi.

torna all'inizio del contenuto
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com